logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Meta Catania: una sconfitta ingiusta contro il Napoli

18-01-2024 05:25

redazione

Calcio, Cronaca, Focus,

Meta Catania: una sconfitta ingiusta contro il Napoli

Risultato netto di 1 a 5 al PalaCatania, con i rosso azzurri più che sfortunati

420139349_805520318254883_579566450564090143_n.jpeg

La Meta Catania ha subito una sconfitta troppo pesante e ingiusta contro il Napoli, perdendo per 1-5 nel PalaCatania. 

Nonostante il punteggio tondo, la partita ha mostrato una storia diversa da quella che si potrebbe immaginare.

 

Il Commento degli Allenatori:

Le parole degli allenatori riflettono la sensazione generale sul campo. Il mister del Napoli, Colini, ha ammesso che, nonostante abbiano vinto, la Meta Catania è stata la squadra dominante. Ha dichiarato: "Oggi portiamo a casa solo i tre punti, ma ha dominato la gara la Meta Catania squadra forte. Vincere qui rafforza la nostra classifica, ma il punteggio inganna il vero e reale sviluppo della gara."

Anche l'allenatore della Meta Catania, Juanra, ha condiviso lo stesso sentimento. Ha sottolineato l'importanza di essere più incisivi in attacco e di sfruttare le opportunità contro squadre come il Napoli.

 

La Cronaca della Partita:

La partita è stata segnata da alcune assenze importanti nella squadra rossazzurra, inclusi il capitano Carmelo Musumeci e Salamone per infortunio, e Dian Luka per squalifica. Nonostante queste sfide, il match è stato un vero spettacolo.

Entrambe le squadre erano determinate a non commettere errori, dato che si sono confrontate le due seconde difese migliori della Serie A. La Meta Catania ha iniziato ad attaccare e ha messo alla prova il portiere del Napoli, Bellobuono, che è stato in grande forma.

La sfortuna ha colpito la Meta Catania quando, a un minuto dalla fine del primo tempo, una carambola in area ha favorito il Napoli, che ha segnato un gol inaspettato. La Meta Catania ha sfiorato il pareggio con un colpo di Gaetano Musumeci che ha colpito il palo.

Nel secondo tempo, la Meta Catania ha continuato a premere e ha segnato il pareggio con Raul Rocha grazie all'assist di Gaetano Musumeci. Tuttavia, un errore cruciale ha permesso al Napoli di segnare nuovamente, portandosi in vantaggio.

Nonostante il risultato, la Meta Catania ha continuato a lottare, ma ha commesso più errori. Il Napoli ha sfruttato le opportunità e ha segnato altre tre volte, portando il punteggio a 1-5.

 

Il Futuro della Meta Catania:

  • Nonostante questa sconfitta, la Meta Catania deve rialzarsi e concentrarsi sull'obiettivo successivo, la Coppa Italia, con una partita importante contro il Pomezia prevista per martedì 23 gennaio sempre al PalaCatania. La squadra deve imparare dagli errori e continuare a migliorare in vista del finale di stagione.

Tabellino:

META CATANIA-NAPOLI FUTSAL 1-5 (pt 0-1)
 

META CATANIA: Timm, Bocao, Anderson, Podda, Pulvirenti, Manservigi, Silvestri, Salamone, Rocha, G. Musumeci, C. Musumeci, Turmena. 

All. Juanra
 

NAPOLI FUTSAL: Bellobuono, Perugino, Salas, Borruto, Bolo, Caio, Ercolessi, De Luca, Galletto, De Simone, Duarte, Saponara. 

All. Colini

 

ARBITRI: Zannola di Ostia Lido, Zanfino di Agropoli. CRONO: Burletti di Palermo
 

MARCATORI: pt 18'36'' Perugino (N); st 6'25'' Rocha (M), 10'22'' Bolo (N), 13'32'' Borruto (N), 14'42'' Salas (N), 18'28'' Salas (N)
 

NOTE: ammoniti C. Musumeci (M), Silvestri (M)


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder