logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Nuovo Polo Sportivo al Villaggio Sant’Agata: una boccata d'aria per il quartiere

21-12-2023 07:06

redazione

Cronaca, Focus,

Nuovo Polo Sportivo al Villaggio Sant’Agata: una boccata d'aria per il quartiere

Continua la corsa alla riqualificazione di spazi di quartiere grazie all'utilizzo di fondi PON Metro dedicati all'edilizia ludico-sportiva.

img_5258.jpeg

Continua la corsa alla riqualificazione di spazi di quartiere grazie all'utilizzo di fondi PON Metro dedicati all'edilizia ludico-sportiva.

 

Nel cuore del villaggio Sant’Agata a Catania, dove un tempo si ergevano sterpaglie e i resti degradati di un vecchio impianto sportivo, sorge ora un moderno polo sportivo di quartiere. Questo nuovo spazio, che comprende un campo da calcio a cinque in erba sintetica, un'area giochi per bambini, una zona fitness e un impianto fotovoltaico di alimentazione energetica, è stato consegnato ai cittadini dal sindaco Enrico Trantino e dall’assessore alle politiche comunitarie Sergio Parisi.

 

Un Luogo di Rinascita

Questo progetto è stato realizzato nell'ambito di un piano di riqualificazione che ha trasformato uno spazio abbandonato in un'area funzionale e attraente, che si estende su oltre 2500 metri quadrati. Il quartiere Sant’Agata, una delle zone più carenti di servizi nella città, ora gode di un luogo dedicato allo sport e al tempo libero.

Il sindaco Trantino ha sottolineato l'importanza di valorizzare questa zona e ha ringraziato l'assessore Parisi e il personale delle politiche comunitarie per il loro contributo prezioso. Ha anche fatto appello alla responsabilità dei residenti affinché preservino e utilizzino al meglio questa nuova struttura che sarà a loro disposizione.

 

Investimento Comunitario

Questo intervento è stato finanziato attraverso i fondi comunitari del Pon Metro, con una spesa complessiva di circa 643 mila euro. Oltre alla creazione del polo sportivo, sono state effettuate opere di risistemazione dello spazio circostante e sono stati installati un impianto di illuminazione a led e un sistema di videosorveglianza per garantire la sicurezza, con controllo digitale da remoto. Inoltre, sono state posizionate panchine smart con zone wifi.

 

L'Impegno per le Zone Periferiche

L'assessore Parisi ha evidenziato come questo progetto faccia parte di un impegno più ampio dell'Amministrazione Comunale per migliorare le zone periferiche della città. Ha menzionato altri progetti già realizzati o in corso, tra cui il Campo Scuola di Picanello, il Campo da calcio di Nesima, il PalaCatania e i parchi urbani di Viale Bummacaro e Monte Po. Tutte queste iniziative mirano a rendere queste aree accessibili a tutte le fasce di popolazione, inclusi disabili, anziani e bambini.

L'impianto del polo sportivo di Sant’Agata sarà aperto ogni giorno dalle ore 8:00 alle ore 20:00, offrendo ai residenti un nuovo spazio per lo sport e il tempo libero. Alla consegna delle opere hanno partecipato anche rappresentanti del consiglio comunale e di circoscrizione, così come il presidente del VI municipio Francesco Valenti.


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder