logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Calcio: il Catania vince a Brindisi ma tensioni e preoccupazioni tra i tifosi restano

02-11-2023 06:02

redazione

Calcio, Cronaca, Focus,

Calcio: il Catania vince a Brindisi ma tensioni e preoccupazioni tra i tifosi restano

Tre punti importanti che però inchiodano il Catania all'11 posto in classifica, pari merito con ...l'Audace Cerignola

brindisi-catania.jpeg

Una vittoria non fa certo promozione, per parafrasare il detto che una rondine non fa primavera.

Ma certo è già qualcosa ed in ogni caso male non fa.

 

A Brindisi, terz'ultima in classifica, il Catania,  reduce da pesanti sconfitte e molte polemiche, è andato a vincere 2 a 0 con una partita che non ha soddisfatto i sostenitori della maglia rossoazzurra, che mantengono altissima la tensione soprattutto sulle pagine social dedicate alla squadra di Pelligra.

 

La partita è stata noiosa e per i primi 45 minuti non si è visto un tiro in porta, poi la svolta fortunata negli ultimi venti minuti con i due goal di Sarao e Bocic, che hanno concesso al Catania i tre punti che però non le consentono di superare la metà classifica, trovandosi all'undicesimo posto a parità di punteggio con… l'Audace Cerignola.

 

Il giorno precedente la conferenza stampa del DG del Catania Grella aveva provato a serrare le fila rivolgendosi cuore in mano alla tifoseria, chiedendo tempo per ottenere risultati e ribadendo l'impegno della società a sostegno della squadra, un tentativo di raffredare gli animi che risulta corroborato dalla vittoria, ma i tifosi restano guardinghi e aspettano le prossime mosse e, soprattutto, i prossimi risultati.

 

Veniamo alla partita.

 

La prima frazione di gioco si conclude senza altre emozioni, anche se il Catania appare chiaramente intenzionato a portare a casa la vittoria.

 

Anche la ripresa inizia in modo più opaco, con poche occasioni da entrambe le parti. Al 51', Chiricò tenta il tiro ma è fermato da Bizzotto in area. 

Il Brindisi cerca il tiro da fuori con Lombardi al 57', ma Bethers riesce a parare senza difficoltà.

 

Poi arriva il momento decisivo. 

Manuel Sarao apre le marcature al 71' con un colpo di testa su assist di Chiricò. 

Sarao sigla il suo primo gol in campionato, dando al Catania il vantaggio tanto cercato.

 

Poi il Brindisi commette un errore fatale al 75', quando Albertazzi perde palla sotto la pressione di Sarao. 

Quest'ultimo serve Bocic con un tocco di tacco, e il calciatore segna a porta vuota il suo primo gol nel torneo.

 

Nel finale, il Brindisi cerca di reagire con un colpo di testa di Cappelletti su calcio d'angolo, ma la conclusione è agevole per Bethers e il Catania chiude la partita 2-0 conquistando così i tre punti fondamentali. 

 

 

 

 

Il Tabellino 

 

BRINDISI: Albertazzi, Monti, Gorzelewski(78’ Mazia), Cancelli, Bunino(66’ Fall), Petrucci, Lombardi(66’ Vona), Bizzotto, Valenti, Cappelletti, Galano(85’ Moretti).

A DISPOSIZIONE: Auro, Saio, Vona, Ceesay, Mazia, Bellucci, Fall, Moretti, De Angelis, Golfo, De Feo, Costa, Ganz.

ALLENATORE: Perrone Marco.

 

CATANIA: Bethers, Silvestri, Rocca(82’ Zanellato), Sarao(88’ Dubickas), Bouah, Quaini, Lorenzini, Castellini(46’ Mazzotta), Chirico’(78’ Chiarella), Zammarini, Marsura(46’ Bocic).

A DISPOSIZIONE: Toscano, Albertoni, Curado, Maffei, Rapisarda, Zanellato, De Luca, Mazzotta, Dubickas, Ladinetti, Bocic, Milos.

ALLENATORE: Tabbiani Luca.

 

MARCATORI: 72’ Sarao (CAT), 75’ Bocic (CAT), 

AMMONITI: 28’ Castellini (CAT), 39’ Silvestri, 49’ Zammarini (CAT), 54’ Bocic (CAT), 61’ Gorzelewski (BRI), 89’ Fall (BRI).

ESPULSI:

RECUPERO PRIMO TEMPO: 0’.

RECUPERO SECONDO TEMPO:6’.


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder