logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Calcio, per il Catania solo un pareggio contro l'ultima in classifica. Tifoseria rossoazzurra comincia a prote

26-10-2023 06:25

redazione

Calcio, Cronaca, Focus,

Calcio, per il Catania solo un pareggio contro l'ultima in classifica. Tifoseria rossoazzurra comincia a protestare

Si chiede cambi al vertice della società

dsc_3259.jpeg

Dopo la vittoria interna contro il Taranto, il Catania si ferma sul pareggio 1-1 in un'equilibrata partita contro il Monterosi Tuscia, non riuscendo a trovare la tanto sperata continuità.

 

Il problema è che il Monterosi Tuscia doveva essere l'avversario più facile, considerato che si trova all'ultimo posto in classifica con appena 3 punti e sette sconfitte consecutive.

 

E invece si è rivelato ostico per il club etneo, anche se probabilmente i problemi sono tutti in casa rossoazzurra, tanto che la tifoseria comincia a mugugnare sempre più pesantemente e sui social si fa pressante la richiesta di cambiamenti al vertice del team.

 

La squadra di Roberto Taurino ha presentato una prestazione che non ha brillato particolarmente al "Gaetano Bonolis" di Teramo. 

 

La gara è stata intensa ed equilibrata, ma il Monterosi Tuscia ha resistito bene, lasciando pochi spazi alla squadra ospite. 

 

Il primo tempo sembrava essere sotto il controllo del Catania, ma l'autorete al 40' da parte di Giordani ha sorpreso tutti. 

Tuttavia, il Catania ha ottenuto il pareggio meritato con Palazzino in pieno recupero.

 

Il match è iniziato con una buona performance del Catania che è riuscito a tenere il campo, ma è stato il Monterosi Tuscia a sorprendere con l'autorete di Giordani. Tuttavia, i rossazzurri non si sono dati per vinti e hanno combattuto duramente per pareggiare il punteggio, cosa che è riuscita a fare con Palazzino al 92'.

 

Una delle occasioni più pericolose del primo tempo per il Catania è arrivata al 31' minuto quando Bocic, su passaggio di Rapisarda, ha colpito la traversa della porta difesa da Mastrantonio. 

La squadra etnea è quindi riuscita a sbloccare la gara al 40' grazie all'autorete di Giordani, che ha deviato in rete un calcio di punizione battuto da Chiricò.

 

Nel secondo tempo, il ritmo è aumentato e entrambe le squadre hanno avuto occasioni da gol. 

Tuttavia, è stato il Monterosi Tuscia a sembrare più determinato nei minuti finali. 

Bethers ha respinto una pericolosa occasione di Bittante, ma, nel recupero al 92', Palazzino ha trovato il gol del pareggio.

 

Il Catania, quindi, è stato beffato nel finale e dovrà cercare di riscattarsi nel prossimo turno contro l'Avellino allo stadio "Massimino."

Il tabellino

MONTEROSI TUSCIA (3-5-2): Mastrantonio; Giordani, Altobelli (62′ Piroli), Sini; Frediani (88′ Ekuban), Di Paolantonio, Parlati, Fantacci (79′ Palazzino), Bittante; Costantino (63′ Silipo), Vano ((7′ Di Francesco).

A disp. di Taurino: Rigon, Di Renzo, Verde, Di Francesco, Cinaglia, Perrotta, Conti, Tolomello, Ferreri.

 

CATANIA (3-4-2-1): Bethers; Curado, Lorenzini, Mazzotta; Rapisarda (55′ Bouah), Zammarini, Rizzo (54′ Ladinetti), Marsura (55′ Castellini); Chiricò, Dubickas; Di Carmine (9′ Bocic, 86′ Sarao).

A disp. di Tabbiani: Albertoni, Silvestri, Quaini, Maffei, Chiarella.

  

ARBITRO: Erminio Cerbasi sez. Arezzo. Assistenti: Daljit Singh (Macerata) e Giovanni Boato (Padova) Quarto ufficiale: Antonio Liotta (Castellammare di Stabia).

 

MARCATORI: 40′ Giordani (aut.), 92′ Palazzino

AMMONIZIONI: Altobelli, Mazzotta, Ladinetti, Chiricò

ESPULSIONI: /

 

NOTE: 2′ di recupero p.t./ 4' di recupero s.t.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder