logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Pallavolo: debutto sfortunato per Farmitalia Catania che va a perdere 3 a 0 a Perugia

25-10-2023 07:24

redazione

Pallavolo, Cronaca, Focus,

Pallavolo: debutto sfortunato per Farmitalia Catania che va a perdere 3 a 0 a Perugia

Posticipo della prima giornata della Superlega maschile che ha visto prevalere la Sir Susa Vim Perugia

sir-catania-3.jpeg

Nel posticipo della prima giornata della Superlega Maschile, la Sir Susa Vim Perugia ha dimostrato la sua forza rifilando un netto 3-0 alla neopromossa Farmaitalia Catania.

 

I padroni di casa, noti come i "Block Devils," hanno dato una dimostrazione di potenza e determinazione sin dall'inizio. 

 

Il match ha evidenziato la fame di successo necessaria per competere ai massimi livelli. 

Indossando la maglia bianconera, la squadra ha fornito una prestazione costante che ha messo in difficoltà gli ospiti grazie a una ricezione precisa, un attacco efficace e un muro impenetrabile.

 

I padroni di casa sono partiti bene, prendendo subito il controllo del match con una performance eccellente di Solé in attacco (10-6). I siciliani hanno rischiato molto e commesso molti errori, permettendo ai perugini di dominare (21-15). 

L'ingresso di Tim Held in campo ha portato tre ace consecutivi che hanno infiammato il palazzetto, portando alla vittoria nel primo set.

 

La seconda frazione di gioco è stata più combattuta (14-13) fino a quando Herrera ha accelerato e l'alto numero di errori dei catanesi ha consentito ai Block Devils di prendere il comando.

 

Nel terzo set, le due squadre hanno combattuto punto a punto, ma alla fine, la superiorità dei Block Devils si è fatta valere, ottenendo la vittoria finale.

 

Perugia ha superato Catania in tutti i fondamentali, in particolare al servizio con sei ace a zero. 

I Block Devils hanno dimostrato anche una migliore ricezione (60% contro 33%) e un attacco più efficace (60% contro 39%).

 

In una partita che è iniziata con un po' di lentezza, come spesso accade all'inizio della stagione, i Block Devils hanno dimostrato la loro superiorità. Herrera e Giannelli sono stati protagonisti, con il giovane Held che ha fornito una prestazione notevole con tre ace consecutivi.

 

Tabellino

 

SIR SUSA VIM PERUGIA - FARMITALIA CATANIA 3-0
Parziali: 25-15, 25-18, 25-22


SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 5, Herrera 11, Flavio 10, Solè 10, Leon 4, Semeniuk 8, Colaci (libero), Held 2, Ben Tara, Plotnytskyi 3. N.e.: Ropret, Russo, Candellaro, Toscani (libero). All. Lorenzetti, vice all. Giaccardi.


FARMITALIA CATANIA: Orduna, Buchegger 9, Tondo 2, Masulovic 5, Manavi 1, Randazzo 12, Cavaccini (libero), Bossi, Zappoli, Basic 3. N.e.: Pierri (libero), Frumuselu, Baldi, Santambrogio. All. Douglas, vice all. Bua.


Arbitri: Massimiliano Giardini - Alessandro Cerra


LE CIFRE – 

PERUGIA: 18 b.s., 6 ace, 60% ric. pos., 38% ric. prf., 60% att., 7 muri. 

CATANIA: 17 b.s., 0 ace, 33% ric. pos., 16% ric. prf., 39% att., 6 muri.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder