logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Progetto "SGO - SPORT GENERATORE DI OPPORTUNITÀ": Lo Sport come Strumento di Cambiamento Sociale

06-01-2024 07:10

redazione

Cronaca, Focus,

Progetto "SGO - SPORT GENERATORE DI OPPORTUNITÀ": Lo Sport come Strumento di Cambiamento Sociale

Iniziativa dell'ASD Fra.Ma. Sport Club per l'inclusione ed il recupero dei soggetti fragili

1704372591_c0e61c7644c7f6ca2a42.webp

L'A.s.d. Fra. Ma. Sport Club, presieduta da Francesco Del Zoppo, ha presentato con grande entusiasmo il progetto "SGO - SPORT GENERATORE DI OPPORTUNITÀ" presso il Centro sportivo Sporting Club a Riposto. 

 

Questo progetto mira a promuovere l'attività motoria, sportiva e formativa all'interno degli istituti penitenziari per adulti e minori, offrendo un percorso di sostegno e recupero per soggetti fragili inseriti in contesti difficili, spesso a rischio di devianza ed emarginazione.

 

Sport per il Cambiamento Sociale

Il cuore di questo progetto è l'attività sportiva, un potente strumento di cambiamento sociale. L'A.s.d. Fra. Ma. Sport Club ha in programma di avviare le attività a partire da gennaio, concentrandosi sulla Casa Circondariale /ICATT di Giarre. In particolare, verrà dedicata un'attenzione speciale al percorso psico-socio-riabilitativo dei soggetti tossicodipendenti in fase di disassuefazione.

 

Partecipazione e Sostegno Comunitario

All'incontro di presentazione del progetto erano presenti diverse personalità di spicco, tra cui Francesco Tosto, presidente del Comitato provinciale US Acli, che ha sottolineato l'importanza dell'attività sportiva in tutte le fasi della vita. Germana Vinci, coordinatrice regionale "Sport e Salute", ha evidenziato l'importanza dell'attività motoria fin dall'infanzia, sottolineando l'importanza della politica dello sport per tutti.

 

L'amministrazione comunale di Giarre era rappresentata dall'assessore ai Servizi sociali, Giusi Savoca, e dal presidente del Consiglio comunale, Nella Casabella, insieme al consigliere Orazio Virgitto e agli assessori allo Sport Carmelo D’Urso e Elisa Torrisi, responsabile di Pari opportunità e solidarietà sociale.

 

Lo Sport come Generatore di Opportunità

Francesco Del Zoppo, presidente dell'A.s.d. Fra. Ma. Sport Club, ha dichiarato: "Crediamo nell'utilità di incentivare la passione per l'attività fisica, favorire la gestione delle emozioni ed energie veicolando il tempo a disposizione verso attività normali, a beneficio sia dell'individuo che della stessa comunità. Lo sport, l'allenamento, la partecipazione ed il valore della regola come metodologia di contrasto alle dipendenze e alla devianza."

 

Questo progetto è un'opportunità concreta di migliorare le condizioni psico-fisiche dei detenuti e facilitare il loro reinserimento sociale e lavorativo. L'A.s.d. Fra. Ma. Sport Club ha risposto con entusiasmo a una chiamata di alto valore civile, contribuendo alla realizzazione di un cambiamento positivo attraverso lo sport.

 

Integrazione e Inclusione

La direttrice dell'ICAT Giarre, Milena Mormina, ha sottolineato che il progetto risponde ai bisogni della popolazione detenuta, tra cui soggetti protetti e tossicodipendenti in fase di disassuefazione. L'obiettivo è favorire percorsi sperimentali di integrazione tra diverse sezioni e circuiti. Lo sport, ha aggiunto, offre un'occasione di sana competizione, emulazione e impegno a fare meglio insieme agli altri, promuovendo l'inclusione invece della ghettizzazione.

 

In conclusione, il progetto "SGO - SPORT GENERATORE DI OPPORTUNITÀ" dimostra ancora una volta il potenziale trasformativo dello sport, che può aprire nuove strade per il cambiamento sociale, il recupero e l'inclusione di soggetti fragili all'interno della società.


logo-global.webp
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder