logo sud sport
logo-fondazione-ymca-italia
logo-fondazione-ymca-italia

SudSport è una testata del Gruppo SudPress


whatsapp

info@sudsport.it

Lo Sport come lo raccontiamo noi

www.globnetcom.it

Trofeo CONI 2023: la Sicilia si classifica seconda tra tutte le regioni d'Italia

25-09-2023 06:25

redazione

Cronaca, Focus,

Trofeo CONI 2023: la Sicilia si classifica seconda tra tutte le regioni d'Italia

E adesso daremo voce ai tantissimi giovani atleti catanesi che hanno partecipato a questa festa dello Sport e dell'Amicizia

photo-2023-09-23-20-34-20.jpeg

Si è conclusa con grande entusiasmo e spirito sportivo l'ottava edizione del Trofeo CONI, tenutasi a Nova Siri, in Basilicata. 

 

Questa importante manifestazione multisportiva per ragazzi under 14 ha visto il Lazio festeggiare il successo, ripetendo la vittoria dell'anno precedente e consolidando la sua posizione in cima alla classifica di tutti i tempi con ben tre vittorie totali (avendo già vinto nel 2014 e nel 2022), superando Piemonte (vincitori nel 2015 e nel 2018), Veneto (2016 e 2019) e Lombardia (2017).

 

Tuttavia, il Trofeo che si è svolto lungo la Costa Jonica della Basilicata è stato caratterizzato da una forte competizione, con il Lazio che ha totalizzato 116 punti, seguito da Sicilia (107) e Puglia (104). 

 

Tre Regioni, Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte, hanno ottenuto 103 punti ciascuna, con la classifica decisa dai singoli piazzamenti.

 

Durante la cerimonia di chiusura, che è iniziata con un toccante minuto di silenzio in memoria del Presidente Emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, il Presidente del CONI Basilicata, Leopoldo Desiderio, ha preso la parola. 

 

Ha sottolineato l'impegno durato 3-4 mesi per organizzare l'evento e ha elogiato il sacrificio e la dedizione dimostrati dai giovani partecipanti. Ha concluso il suo intervento ringraziando tutti e sottolineando quanto questa edizione del Trofeo CONI sia rimasta impressa nel suo cuore.

 

La Vicepresidente del CONI Nazionale, Claudia Giordani, ha anche espresso il suo apprezzamento per l'entusiasmo, i sorrisi e la sportività mostrati da oltre 4000 giovani partecipanti provenienti da 35 Federazioni Sportive Nazionali e 7 Discipline Sportive Associate. 

Ha ringraziato la Basilicata, le istituzioni, la regione e i comuni che hanno ospitato l'evento, sottolineando la bellezza dei luoghi visitati. Ha inoltre elogiato il contributo dei tecnici, dell'organizzazione e di tutti coloro che hanno reso possibile questa esperienza olimpica per i ragazzi.

 

La direttrice del Dipartimento Territorio del CONI, Cecilia D'Angelo, ha ribadito l'importanza della partecipazione nello sport, ricordando che "non è importante vincere, è importante partecipare". Ha annunciato il Comitato vincitore, confermando il Lazio come il campione dell'edizione.

 

Anche se il Lazio ha trionfato ancora una volta, l'ottava edizione del Trofeo CONI è stata una celebrazione dello sport e dell'amicizia. 

Mentre la Basilicata saluta il Trofeo e tutti i giovani partecipanti, l'attenzione è già rivolta alla prossima edizione, che si terrà nel Veneto, promettendo un'altra straordinaria avventura sportiva e amichevole.

 

Tantissimi i giovani atleti siciliani, e catanesi in particolare, che si sono distinti nelle varie discipline e contiamo con SudPress di andare  atrovarli presso le loro scuole per raccogliere i loro ricordi di questa avventura e, soprattutto, i loro progetti per il prossimo futuro.

chiusura_trofeo_coni_ph_simone_ferraro_sfa03583_copia_20230923_1517666653.jpegchiusura_trofeo_coni_ph_simone_ferraro_sfa03531_20230923_1991864328.jpegchiusura_trofeo_coni_ph_simone_ferraro_sfa04453_copia_20230923_1315883152.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder